18
dic

In Algeria, il consorzio Groupement Reggane-Nord (GRN) costituito dalle compagnie petrolifere Sonatrach (40%) e Repsol (29,25%) in qualità di co-operatori, dalla tedesca DEA Deutsche Erdoel AG (19,5%) e dall’italiana Edison International (11,25%) ha avviato la produzione dei primi pozzi eseguiti nella concessione omonima, ubicata nel sud ovest del paese, nel deserto del Sahara, a circa 1.500 Km da Algeri.